#ComeBack

SCIELZO RESTA IN BIANCONERO: “PROGETTO SOLIDO, A NOLA MI SENTO A CASA”

L’attaccante esterno napoletano confermato dopo la grande stagione 2017/2018

“Convinto dalla società e da un progetto chiaro e solido: onorato di restare a Nola”

Pasquale Scielzo ha detto sì. L’estroso attaccante esterno classe ’94 sarà al centro del progetto tecnico del Nola 1925 anche nella stagione 2018/2019. Protagonista assoluto dell’ultimo campionato di Eccellenza in maglia bianconera, Scielzo ha immediatamente accettato la proposta di rinnovo del Nola allettato dalla possibilità di giocare in serie D agli ordini di mister Liquidato.

Cresciuto nelle giovanili del Napoli, Scielzo ha vestito le maglie di Reggiana, Darfo Boario, Portici, Gladiator, Afragolese e quindi Nola. L’esperienza bianconera, iniziata lo scorso mese di dicembre, è stata caratterizzata da gol a raffica (sua la rete del pari nella finale di Coppa Italia con il Savoia) e grandi prestazioni. Dopo Olivieri, Vaccaro, Mocerino, Lenci, Colonna e Caruso, Pasquale Scielzo è il settimo calciatore bianconero confermato rispetto alla scorsa stagione.

“Sono felicissimo di restare a Nola – ha dichiarato Scielzo – perché a Nola ho trovato una vera e propria famiglia oltre che una grande società. C’è un progetto tecnico importante che ho sposato non appena mi è stato proposto ed ora non vedo l’ora di iniziare a lavorare agli ordini di mister Liquidato per preparare la prossima stagione. Rispetto allo scorso campionato, giocheremo in serie D, categoria che conosco e che sarà molto dura e intensa. Inutile sottolineare che bisognerà resettare tutto per scrivere un nuovo importante capitolo nella storia del calcio nolano. Spero che il caloroso pubblico di Nola ci sarà accanto perché solo grazie al loro affetto – ha concluso Pasquale Scielzo – potremo toglierci tante soddisfazioni”.      

Leave a Reply