Attento e Determinato. Il Nola sbanca Positano!

Prova del nove ampiamente superata dai ragazzi di mister Liquidato che conquistano l’intera posta in palio sul difficilissimo campo del San Vito Poisitano.

Il Nola era chiamato a dar seguito alla bella vittoria di domenica scorsa contro il Faiano ed anche se la gara non è stata pimpante e scoppiettante i bianconeri hanno svolto il proprio compito con attenzione e determinazione. Entrambi i portieri sono risultati poco impegnati nell’arco dei novanta minuti, il tatticismo e le discrete condizioni del manto erboso non lasciano spazio a giocate ed allo spettacolo, di fronte due squadre che si annullano a vicenda con i padroni di casa che vorrebbero fare qualcosa in più ma il Nola non è disposto a concedere nulla, tutti i reparti svolgono con attenzione il proprio compito non lasciando alcun spazio per soluzioni pericolose ai giallorossi locali.

La gara si sblocca nei minuti finali della seconda frazione quando il Nola sfrutta il poco concesso dagli avversari e fa sua la gara. Sacco riesce a liberarsi ma viene atterrato in area l’arbitro a pochi passi vede tutto e concede il penalty; con freddezza dal dischetto Zaccaro spiazza Belviso e regala al Nola la terza vittoria in campionato e la seconda consecutiva per mister Liquidato.

Ora sotto con la Coppa Italia che vedrà i bianconeri impegnati mercoledì 1 novembre alle 14.30 allo stadio “Italia” di Sorrento.