ARRIVA LO STOP CASALINGO PER IL NOLA! IL SORRENTO PASSA ALLO “SPORTING CLUB”!

Nola abbattuto da un Sorrento che con il minimo sforzo si regala l’intera posta in palio.

 27023844_10210571711234677_1454234081569702135_o

La gara parte con le due squadre a studiarsi con il 4-3-3 del Nola contro il 5-3-2 del Sorrento. All’11’ si apre il match col vantaggio dei costieri; il tiro dalla distanza di Vitale colpisce Gargiulo Alfonso alle spalle la palla gli resta tra i piedi e da pochi passi trafigge Avino. Il Nola prova a reagire ma non trova lo specchio della porta, al 40′ l’episodio che cambia il match; incredibile seconda ammonizione per Olivieri e Nola in 10 uomini.

Nella ripresa ti aspetti il Sorrento pronto a chiudere il match ma è solo Nola, i bianconeri sono propositivi ma poco precisi sia con Sacco che con Tagliamonte, oltre all’imprecisione manca anche un pizzico di fortuna ed un pò di coraggio da parte della giacchetta nera bolzanina che in tre episodi più che dubbi in area sorrentina non se la sente di chiamare almeno un penalty. La gara arriva nei minuti finali ed il Sorrento sfrutta un contropiede e trova il raddoppio con Masi che è abile a trovarsi sulla traiettoria dopo che Evacuo aveva provato la conclusione da posizione defilata.

Nola che accorcia le distanze nel recupero con Vaccaro che rende meno pesante una sconfitta che non ridimensiona le qualità degli uomini di mister Liquidato ma che non rende merito alla mole di gioco ed alla qualità espressa dai bianconeri  che in questa gara hanno nuovamente pagato pegno con la fortuna.

S.S. NOLA 1925: Avino, Mocerino, Falivene (35’st Caruso), Oliveri, Lenci, Cossentino, Tagliamonte, Vaccaro, Improta (20’st Zaccaro), Scielzo (28’st D’Abronzo), Sacco. A DISPOSIZIONE: Vacchiano, Falanga, Colonna, Thiam. ALLENATORE: Liquidato.

SORRENTO: Munao, Cretella, Rizzo (5’st Matino), Di Ruocco, Calabrese, Guarro, Lombarder (36’st Raimondi), Masi, Gargiulo (24’st Evacuo), Sogliuzzo, Vitale(5’st Cifani). A DISPOSIZIONE: Leone, Falanga, Fiorentino. ALLENATORE: Guarracino.

ARBITRO: Di Renzo sezione di Bolzano

ASSISTENTI: Vitale G. di Napoli – Vitale P. di Salerno

MARCATORI: Gargiulo all’11’pt (S), Masi al 43’st (S), al 48’st Vaccaro (N)

NOTE: ammoniti Olivieri, Tagliamonte (N), Gargiulo, Evacuo (S), espulso al 40’pt per doppia ammonizione Olivieri (N).